Ovvero, cosa faccio.

Alleno le persone a realizzarsi, ad essere felici rendendo felici gli altri e rendendo il mondo un posto migliore, tanto per cominciare.

Il Coaching Umanistico è un metodo di allenamento, che trova felice applicazione in molti campi, dalla vita privata, al ruolo lavorativo, alla scelta e costruzione del proprio posto felice nel mondo, per dirne alcuni. Attraverso il coaching, ogni problema che si incontra può e deve essere affrontato come occasione di cambiamento, un’opportunità per migliorare se stessi, i propri ambienti e rapporti.

In una relazione creativa coach e coachee, esplorano e co-costruiscono, grazie alla consapevolezza e alla valorizzazione delle proprie potenzialità personali, poteri e talenti.

Il metodo si fonda proprio sull’allenamento delle potenzialità, di singoli e gruppi, è uno spazio-tempo protetto dove si governano i cambiamenti in un percorso di auto realizzazione.

Attraverso un piano d’azione si trasformano i sogni in progetti, i desideri in obiettivi concreti e si trova la strada più efficace per realizzarli.

I percorsi sono diversificati anche in base alla meta finale, all’argomento di esplorazione principale:

Life Coaching: E’ un allenamento su misura, individuale e specifico. Per tutti, perché a tutti fa bene essere allenati in qualcosa. Hai presente quella cosa in cui ti senti scarsa o in cui vuoi tanto migliorare? Ecco. Partiamo dalle tue forze, dalle tue personali risorse, per creare la vita dei tuoi sogni. Ti affianco in sfide e cambiamenti che possono riguardare ogni aspetto della vita privata. Il problema posto si trasforma in una meta desiderata e perseguita attraverso un programma di allenamento specifico e personalizzato. La co-costruzione di uno scenario ideale ti renderà più libera e padrona della tua vita. Se lo vorrai, il percorso ti porterà a raffinare le tue competenze professionali, a migliorare le tue relazioni, ad orientarti nelle scelte strategiche, o nelle decisioni riguardanti percorsi scolastici; aiuta a trovare le risorse per affrontare i cambiamenti più impegnativi, prendendoti cura di te.

Business coaching: Hai un progetto nel cassetto. Non importa da quanto è lì, ma ti corrisponde. Ti serve solo definire la tua idea, la tua visione… e da lì progettare il tuo contributo al mondo. Se vuoi fare del tuo lavoro un’impresa, del tuo fare un’opera meravigliosa.

E’ rivolto ai professionisti ed a chi vuole crescere nel lavoro. Ci concentriamo sulle competenze professionali e sul raggiungimento degli obiettivi prefissati, lavorando sulla gestione del tempo e degli eventi critici.


Alleniamo la performance ottimale, esercitando efficienza, autoefficacia e competenze relazionali e soft skills. Ci impegniamo nella costruzione e nel consolidamento della leadership e su una definizione chiara e precisa di visione e missione.

Corporate Coaching: A volte le organizzazioni ci sembrano grossi mostri. In effetti sono creature vive, organismi. Hanno una propria vita, una cultura e potenzialità ben definite e specifiche, che non sono necessariamente quelle delle singole persone che ne fanno parte. Tuttavia i singoli individui appartenenti ad esse possono essere allenati in funzione del benessere dell’organizzazione e del proprio ruolo in essa.

E’ il coaching declinato dentro un contesto organizzato. Il committente può essere un’azienda, una scuola o in generale un’organizzazione. Ci si dedica all’analisi della cultura aziendale, bussola di crisi, risorse e cambiamenti, per poter individuare gli ambiti di miglioramento e gli obiettivi futuri. Alleniamo le potenzialità del gruppo, per permettere uno sviluppo simultaneo e sinergico del singolo e dell’organizzazione. L’allenamento così impostato permette di mettere in atto le strategie più funzionali agli obiettivi posti dal cliente, raggiungendo i risultati voluti.

Teen Coaching: È dedicato agli adolescenti, al momento prezioso e delicato della ricerca. I giovani ci regalano un mondo nuovo, ogni percorso è un percorso di ricerca di significati, di sensi e di scopi… è la ricerca di un progetto concreto di vita felice. Sperimentarsi nei campi simbolici, esplorare le proprie vocazioni, rafforzare le attitudini e coltivare la propria originalità, sono tutti lavori che qualificano il coaching come un metodo forte e privilegiato per chi voglia trovare un posto sicuro per allenarsi, sfidarsi, costruirsi…

Perché possano sperimentarsi in diversi ambiti, esplorare possibili inclinazioni e interessi, prendendo consapevolezza delle proprie potenzialità e risorse. Imparano così a definire i propri obiettivi per il futuro, inserendoli in un progetto di vita felice.

Spiritual Coaching: E quando ciò che entra in crisi è la vocazione? Un significato profondo di vita, qualcosa che credevamo con tutti noi stessi? O quando si incrinano i nostri valori, i principi che reggono… il tutto?

Sono i percorsi più belli. Ci si focalizza su vocazione e missione da un punto di vista più elevato, ci si occupa della ricerca metodologica di significato senso e scopo della vita. La crescita e lo sviluppo personale sono declinati nella chiave dell’evoluzione animica.

Sport: Attenzione alla performance, analisi del contesto e costruzione di un ambiente che sia ecologico per la crescita e lo sviluppo del talento. Ogni allenamento diventa allenamento all’eccellenza e alla bellezza, ogni gara o prova dà l’occasione di ripensare a sé, alla propria attività e al significato della propria fatica per autosuperarsi ed elevarsi.

Mantenendo in una posizione centrale l’allenatore, il coach assiste lo staff e gli atleti, singolarmente o in gruppi, nella migliore preparazione possibile alla performance sportiva, sviluppando un atteggiamento mentale positivo e allenando le potenzialità, ponendo mete sfidanti ed adattando l’allenamento al risultato desiderato.